Logo Piemonte Top

Tecnico Specializzato in Contabilità aziendale

Il corso è finalizzato allo sviluppo delle competenze necessarie per intervenire nei processi amministrativi e contabili aziendali integrando dati e documenti dei singoli processi, anche con il supporto di strumenti informatici.

Nello specifico il percorso fornisce i contenuti necessari per eseguire adempimenti IVA, gestire le rilevazioni contabili e le scritture accessorie, collaborare alla redazione del bilancio di esercizio, in ottemperanza della legislazione vigente.

Formater, per effetto dell'attenzione costante alla formazione rivolta a soggetti disabili e data la sua emanazione da Ascom Confcommercio, nel 2016 ha sottoscritto un protocollo di intesa finalizzato al consolidamento di una rete tra enti ed operatori locali (Servizi sociali, Ascom, Confindustria, Consorzio social B che raggruppa le coop sociali di tipo B, Co.Ver.Fo.P.) in grado di gestire tutte le azioni mirate all'inserimento lavorativo di soggetti disabili.

In ragione di queste specificità, il corso per "Tecnico specializzato in contabilità aziendale" è dedicato a persone con disabilità sensoriale (prevalentemente sordi) e si avvale di personale docente con specifica formazione nella Lingua Italiana dei Segni (formato presso l'Ente Nazionale Sordi).

Per l'erogazione è stato sottoscritto uno specifico accordo di partenariato con i Servizi sociali del Comune di Vercelli, l'ASL, il Centro per l'Impiego e Co.Ver.Fo.P, che garantirà la qualità dei servizi a supporto della formazione, con particolare attenzione alla presa in carico finale dei partecipanti per futuri inserimenti occupazionali.

Il Tecnico specializzato in contabilità aziendale può svolgere la sua attività presso uffici amministrativi di aziende di qualsiasi settore/dimensione occupandosi in autonomia di procedure già codificate; sarà inseribile primariamente presso le aziende facenti capo ad Ascom e Confindustria (partner della rete) che, ai sensi della Legge 68/99 e del Dlgs 81/2015, hanno l'obbligo di assunzione di personale con disabilità e, in fase di analisi dei fabbisogni hanno espresso interesse verso tale figura professionale.

L'inserimento in azienda per l'esperienza di stage avviene, per ogni allievo, sulla base di un progetto condiviso tra CPI, allievo, azienda, e agenzia formativa; l'allievo viene supportato in questa esperienza dal tutor aziendale e dal tutor formativo.

Il periodo di stage prevede alcuni rientri nella sede formativa per la condivisione e la sistematizzazione delle esperienze.
Durante tutto il percorso gli allievi sono assistiti da un tutor formativo.

Durata: 800 ore di cui 320 di stage
Destinatari: disoccupati giovani (di età pari o superiore a 18 anni) e adulti in prevalenza diplomati, con disabilità sensoriale (prevalentemente sordi) collocabili ai sensi delle leggi n. 381/1991 e n. 68/1999, in possesso dei necessari prerequisiti e capacità per sostenere le attività professionali previste dal percorso.
Orario: Diurno
Sede del corso: Via Duchessa Jolanda 26 - Vercelli
Costo: Totalmente gratuito. Per i selezionati fuori sede è previsto un rimborso spese di viaggio su mezzo pubblico.
Requisiti di accesso: Diploma di scuola secondaria di secondo grado. L'eventuale ammissione di destinatari in possesso di qualifica professionale relativa al comparto amministrativo è subordinata al superamento delle prove selettive standard predisposte per i percorsi IFTS e corrispondenti al livello 3 Indagine IALS-ALL per l'accertamento delle capacità logico-matematiche e delle conoscenze linguistiche di base (italiano). Tutte le prove vengono descritte e somministrate ai candidati da un esperto in L.I.S..
Certificazione finale: Specializzazione
Piede FSE